la Fattoria:un progetto per lo sviluppo di fome innovative di lavoro

la Fattoria:un progetto per lo sviluppo di fome innovative di lavoro
Il progetto si è costruito incrociando diverse suggestioni provenienti dal contesto e da una idea di relazioni che vengono tradotte in spazi adeguati a molteplici forme d’uso. L’impianto è in larga parte tracciato sull’impronta dell’originale nucleo cascinale adeguato per nuove utilizzi. Il tipo della cascina lodigiana fornisce un modello dotato di una flessibilità sorprendente non solo come spazialità ma soprattutto nelle relazioni tra le parti che assecondano le traiettorie libere che si sono immaginate per la comunità che abiterà questo luogo. Le molteplici funzioni collocate nei tre corpi principali si mescolano nello spazio del cortile a cui si accede attraverso percorsi protetti dai porticati che recuperano l’immagine e la spazialità degli edifici rurali della tradizione. Si è immaginato un piccolo ecosistema protetto ma aperto nei percorsi interni e sull’esterno verso il quale si affacciano le funzioni offerte anche alla fruizione pubblica.